streaming musica HD alta definizione - LA GUIDA


Ciao! Recentemente proprio su queste pagine ho scritto una piccola guida su come ascoltare Spotify gratis senza pubblicità su pc
L'intento di quella guida era aiutare chi si accontenta della scarsissima qualità audio che offre Spotify free.  Molto diverso il discorso se cerchiamo invece


musica di alta qualità con audio in alta definizione 

Appartengo a quella schiera di audiofili che tende a non accontentarsi e che considera la musica come una passione seria più che un semplice sottofondo musicale mentre esegue le più svariate attività. 
Quello che cercano quelli come me è la qualità della musica in streaming o anche detta alta fedeltà  o Hi-Fi.  

Formati della musica in alta qualità 

Nella musica digitale sinonimo di alta qualità è il formato detto FLAC o lossless ovvero un formato di file audio ad alta qualità non compresso e che quindi non soffre delle perdite che ha ad esempio il più famoso MP3 che è invece un formato compresso sicuramente più leggero in termini di megabyte ma pieno di perdite che compromettono la qualità generale facendo perdere l'ascoltatore attento e interessato delle sfumature importanti dei suoni. Se per caso ne sai di fotografia il paragone da fare è quello tra un file compresso in JPG ed un file RAW non compresso.
Va detto che non tutti gli MP3 sono uguali, la qualità di questi viene infatti espressa tramite il bitrate. 
Più è alto questo valore più il file è di qualità. 
Alcuni MP3 raggiungono quasi la qualità di un CD quindi ad alta qualità audio ma Flac a bitrate più elevati di 1000 superano questa qualità e chi è in possesso di un impianto hi-fi di livello o come me di cuffie di alta qualità ( sono due i modelli che consiglio di comprare qui sotto, dopo la mia esperienza personale di anni) misti ad un DAC esterno USB riesce a godersi davvero la differenza che fa l'alta fedeltà.

Insomma, per godersi una musica ad alta risoluzione appieno e senza perdersi nulla si dovrebbe quantomeno valutare la possibilità di sottoscrivere abbonamenti ai servizi di musica in streaming di musica in alta qualità che analizzerò qui sotto
e successivamente bisognerebbe dotarsi dell'hardware giusto per valorizzare questa qualità. 

Per fare un esempio: mettiamo che facciate un abbonamento a Tidal HiFi ma che poi ascoltiate il tutto con degli auricolari da €10 e la scheda audio integrata della Realtek del vostro pc... io non  penso stiate facendo un buonissimo affare!
 
 
NEWS Novembre 2020
Amazon Music Unlimited è disponibile in offerta speciale: 3 mesi di Amazon Music Unlimited d'uso gratuito
NB: l'offerta è valida per nuove sottoscrizioni effettuate fino al 11 gennaio 2021.
offerta amazon music gratis per tre mesi

 
Ma andiamo per gradi:

La guida alla musica in streaming in alta fedeltà 

Per ogni servizio elencherò brevemente quattro caratteristiche ovvero: quanto costano al mese, qual è la qualità dei brani che propone in termini di bitrate e formato, se è possibile o meno fare download di musica ad alta qualità (modalità offline) e infine quanto è esteso il suo archivio di brani. 
In questo modo spero sarai in grado di scegliere in autonomia dove ascoltare musica in alta qualità. Cercherò di darti le poche informazioni davvero fondamentali per decidere e cominciare ad ascoltare musica di alta qualità con il servizio più adatto a te. 
Ho deciso di creare una guida che scandagli tutte queste varie opportunità in primis perché sono io il primo interessato a voler rimanere aggiornato sull’ andamento e le novità di questi servizi. 
Questo perché come vedremo tra poco per quanto la qualità sia Hi-Fi lo sono anche i prezzi. 
Cominciamo da: 
TIDAL Hi-Fi , creato dal rapper Jay-Z a differenza di molti altri servizi di musica in streaming è stato uno dei primi se non il primo servizio a puntare tutto sull’ alta definizione. Di fatto è il primo nome che viene in mente in una classifica di questo tipo.
sito 
costo 
19,99€/mese 
qualità 
FLAC formato lossless senza perdite)
download 
SI 
archivio 
43 milioni di brani
DEEZER HiFi è stata per lungo tempo la mia alternativa preferita a Spotify. Non troppo tempo fa ha lanciato il suo servizio Hi-Fi, andiamo a vedere cosa offre. 
sito
costo 
19,99€/mese 
qualità
FLAC (formato lossless senza perdite) 
download 
SI
archivio 
40 milioni di brani

QOBUZ è un' azienda francese di musica nata nel 2007 che si è ritagliata col tempo un posto al sole nel segmento di business dello streaming musicale ad alta fedeltà e che è sbarcata anche in Italia nel 2017. 
sito
costo
24.99€/mese o 299.99/anno
qualità 
FLAC 24-Bit fino 192 KHz 
download 
SI 
archivio
40 milioni di brani

Purtroppo per quanto riguarda l’offerta di musica in streaming ad alta definizione per audiofili per ora la lista termina qui.  
Questo perché i concorrenti dei sopracitati servizi non garantiscono streaming di musica in alta qualità. 

Come nota a margine devo segnalare però che non troppo tempo fa Spotify ha annunciato il lancio di una sua opzione HiFi ma al momento della stesura dell’articolo non è ancora disponibile sul loro sito ufficiale e per tale motivo è stato ignorati

Detto ciò resta una cosa importantissima da dire: 

Un abbonamento Hi-Fi è INUTILE senza la strumentazione audio adatta

Per questo ti devo consigliare assolutamente due cuffie (una più adatta all’ascolto casalingo ed una più adatta all’esterno) e sopratutto un DAC USB economico. 

Cos’è un DAC usb? 

Il DAC non è altro che l’acronimo di Digital Analog Converter e , senza scendere nei dettagli tecnici e  raccontare tutta la storia di questi non certo nuovi apparecchi (se sei interessato ti linko volentieri da wikipedia) sappi che in parole molto povere (poverissime) questi ti sono molto utili per massimizzare la qualità audio dei tuoi dispositivi. 
In particolar modo quelli portatili USB: infatti se hai un PC di casa e non sei molto ferrato probabilmente hai anche una scarsa scheda audio integrata con la scheda madre del computer...E le integrate, si sa, hanno un audio quasi sempre non all'altezza ne dell'Hi-Fi ne del gaming di un certo livello.
Per questa ragione, anche se ti comprerai una delle cuffie che ti consiglierò poco più sotto e ti abbonerai a Tidal, Quobuz o Deezer HiFi non li frutterai comunque a dovere senza prima collegarci un DAC \ scheda audio esterna. 
Senza svenarsi troppo (visto che gli abbonamenti costano già di per se) io direi che se uno non ha eccessive pretese può optare per quella che ho usato io, ovvero questa: 

miglior dac usb pc
Compra 

In poche parole questo aggeggio non è altro che una scheda audio esterna molto migliore di quella che hai nel PC. Una scheda tra l'altro di una marca che chi ha la mia età ed era un nerd negli anni 90 si ricorderà bene: SoundBlaster, che ha prodotto e produce le migliori schede audio dedicate per PC. 
Con questo mini dac\scheda audio dedicata esterna dotata di due jack ed una USB potrete davvero portare la resa l’HI-FI ad un buon livello. 
Anzi vi dirò di più: mi capita spesso di notare una differenza consistente anche utilizzando i comuni piani da 9,99 o addirittura ascoltando YouTube o Spotify Free se stacco e ricollego la soundblaster.  
Credo che per questo apparecchio i benefici siano ampiamente più grandi e importanti del costo. 


Potrebbe interessarti: Amplificatore cuffie Dac, cosa serve per musica Hi Fi


Detto ciò last but not least: le cuffie. 
Il nostro strumento di goduria!
Ne consiglio solo due, le uso da anni e sono entrambe magnifiche a mio parere. 
Le prime, quelle da casa diciamo, sono le giapponesi Audio Technica ATH-M50X che puoi comprare qui sotto (leggiti pure le recensioni se non sei convinto\a)

le migliori cuffie hi-fi rapporto qualità prezzo

Compra

Parliamo di una marca nipponica molto in voga tra i professionisti e tra i DJ di tutto il mondo. Sono state le mie terze cuffie professionali e tutt’ora le mie preferite. Per me le migliori cuffie rapporto qualità prezzo sul mercato.

In ultima consiglio, per l’utilizzo all’esterno, le Sehnneiser Momentum In Ear che non garantiscono l’isolamento delle Audio Technica ma che per essere cuffie auricolari in-ear e tascabili garantiscono una qualità sonora incredibile
Hanno un unico grande difetto: i materiali non sono il massimo, tendono a rovinarsi alle estremità col tempo, sia lato spinotto che lato auricolare. 
Io le posseggo ormai da tre anni e vanno ancora benissimo ma sono rovinate e devo dire di non averle trattate così male da giustificare un’usura del genere. Rimangono ad ogni modo un must-have per un appassionato di musica ad un certo livello e sono fornite di un elegante astuccio in cui riporle per evitare inconvenienti. 


Compra


Dal momento che guidecomefare.com si basa sulla condivisione del proprio sapere con il prossimo se hai delle dritte ancora migliori su come ascoltare musica in streming in alta definizione, hai altri prodotti validi da consigliare o una correzione da proporre per favore fammi sapere nei commenti così posso integrare le tue informazioni alla nostra guida. Inoltre se l'articolo ti è stato utile perchè non lo condividi con i tuoi amici? Usa i tasti qui sotto per condividere la guida con gli altri

Commenti

Post popolari in questo blog

date saldi 2020 su Amazon da gennaio quanto durano nel 2020 regione per regione

desktop non disponibile windows 10 - come risolvere con i punti di ripristino

soffritto bimby leggero e veloce - come fare