fare soldi con lo smartphone - da HTC il telefono che produce soldi (o Monero)

una mano con un cellulare per minare criptomoneta Monero (credits: Luca Lorenzelli , tutti  i diritti riservati all'autore)

Come si coniano le cosiddette criptovalute (Bitcoin , Monero etc)? Con la potenza di calcolo di hardware assemblati appositamente per questo utilizzo solitamente composti da costosissime schede video messe in serie. Sistemi che poi vengono lasciati accesi h24 a lavorare producendo il conio. 
Questi sistemi hanno un downside evidente, oltre al fatto di rappresentare un investimento in denaro consistente all'inizio: sono molto esosi in termini energetici. 
Di fatto i sistemi di mining tradizionali ciucciano un'incredibile quantità di energia elettrica per produrre i soldi. 
Le bollette quindi non sono una spesa da sottovalutare per chi volesse intraprendere questa attività.

Il mining da smartphone sin da quando se ne è sentito parlare la prima volta  promette di diminuire questo consumo elettrico in maniera sostanziale, anche se i primi tentativi fatti dalle varie aziende non sono stati certamente rose e fiori. 

Questa volta però si è lanciato nel settore un colosso come HTC annunciando il suo smartphone blockchain EXODUS 1S, il quale a fronte di un moderato dispendio energetico e sempre previo collegamento dello smartphone alla rete elettrica (in carica insomma) , promette il mining di Monero, una criptovaluta esistente dal 2014 che mentre scrivo (aprile 2020) sta a circa 50 dollari per Monero.
La differenza sostanziale da un sistema 'desktop' è quella che l'Exodus 1S consentirebbe di minare con un costo per l'energia elettrica inferiore al 50% della somma dei guadagni. 
Staremo a vedere se HTC con questo suo Exodus cambierà realmente qualcosa nel settore crypto o se come le altre volte tutto si tradurrà in un buco nell'acqua...

Ma siccome sapere è potere prima della ferraglia vi consiglio  , se siete davvero interessati all'argomento mining, un libro che ho letto  all'inizio:
libro su bitcoin, criptovalute e blockchain

A discapito del titolo "bitcoin" (che è solo la criptomoneta più famosa e che viene utilizzata più per marketing che per altro)  parla delle criptovalute più in generale e introduce nella teconologia blockchain.  
potete trovarlo sia in versione fisica che in versione digitale kindle


Commenti

Post popolari in questo blog

date saldi 2020 su Amazon da gennaio quanto durano nel 2020 regione per regione

desktop non disponibile windows 10 - come risolvere con i punti di ripristino

streaming musica HD alta definizione - LA GUIDA